Pillola Per Dimagrire

Brucia Grassi, Blocca Grassi, Blocca Fame
Recensioni

I migliori integratori blocca carboidrati

Pillole Dietetiche per il 2015 I blocca carboidrati sono essenziali per chiunque abbia ambizioni di perdita di peso, sempre più produttori di integratori stanno producendo blocca carboidrati, e gli utenti potenziali dei blocca carboidrati hanno ora l’imbarazzo della scelta.

I blocca carboidrati non sono una novità però. Sono in giro da molto tempo. Erano una volta commercializzati come bloccanti dell’amido, ma caddero in disgrazia con il pubblico delle diete circa 30 anni fa e quasi scomparvero dal mercato.

Hanno cominciato a fare un ritorno nel bel mezzo degli anni 2000; con rinnovato interesse probabilmente in gran parte attribuibile ad un crescente interesse per i metodi di dieta a basso contenuto di carboidrati.

Come suggerisce il nome, i blocca carboidrati sono progettati per interferire con la quantità di carboidrati che il corpo è in grado di assorbire, ma prima di entrare in come e perché questo è realizzato diamo uno sguardo al ruolo dei carboidrati nella dieta.

Activ8XNoi consigliamo le gocce Activ8X nella dieta come bloccante carboidrati altamente efficace. Contiene estratto di semi d’uva e Panax ginseng – due ingredienti naturali ampiamente studiati e documentati per ridurre l’effetto del consumo di una elevata quantità di carboidrati.

“Essendo vegetariana, i carboidrati sono una parte enorme della mia dieta quindi ero sempre preoccupata della dieta nel caso in cui avessi dovuto tagliare i carboidrati completamente. Ma con Activ8X amo come posso ancora mangiare un maggior numero di carboidrati come voglio e comunque perdere peso. “

Ulteriori informazioni su Activ8x qui

Il potere dei carboidrati

Il potere dei carboidratiCarboidrati semplici e complessi sono i fornitori di calorie favoriti del corpo. Le calorie sono il carburante che fornisce al corpo il potere di cui ha bisogno per andare avanti nel funzionamento e per compiere ogni azione, non importa quanto piccola, comporta la combustione di calorie. Un esercizio fisico intenso, come ad esempio l’esecuzione di attività di sollevamento peso o correre, consuma più calorie, ma come le calorie vengono consumate non importa.

La cosa importante da ricordare è che il corpo ha bisogno di sostituirle e di solito raggiunge questo obiettivo estraendo calorie dal cibo. Se l’approvvigionamento di cibo è limitato, però, o contiene una quantità insufficiente di calorie, il corpo deve ottenere la sua energia altrove ed inizierà a utilizzare le calorie immagazzinate come grasso corporeo avviando il processo di combustione dei grassi.

Se la dieta fornisce troppe calorie il corpo avrà più di cui ha bisogno e le calorie in eccesso verranno immagazzinate come nuovi depositi di grasso. Se questo accade troppo spesso l’obesità è il risultato.

Punti da ricordare

  • I blocca carboidrati ed i bloccanti di amido sono la stessa cosa
  • I Carboidrati sono il fornitore principale di calorie del corpo
  • Quando il corpo è provvisto di un eccesso di calorie le immagazzina come grasso corporeo
  • I blocca carboidrati impediscono al corpo di consumare i carboidrati e rilasciare le loro calorie
  • I blocca carboidrati saranno di scarso beneficio se le calorie alimentari in eccesso sono il risultato del mangiare troppo cibi grassi
  • La maggior parte dei bloccanti di carboidrati contengono Phaseolus vulgaris (fagiolo bianco), estratto di semi d’uva o Panax ginseng
  • Alcuni bloccanti di carboidrati possono contenere ingredienti di riempimento inutili
  • L’uso dei blocca carboidrati può causare disturbi di stomaco

Come funzionano i blocca carboidrati

I blocca carboidrati sono generalmente presi poco prima di mangiare o fino a mezz’ora prima di un pasto. Il principio attivo quindi interferisce con gli enzimi digestivi intestinali (amilasi e alfa glucosidasi) necessari per abbattere i carboidrati e liberare le calorie che contengono. Ciò comporta che il carboidrato che passa attraverso il corpo viene digerito e le calorie vengono rilasciate. L’apporto calorico ribassato rende improbabile l’aumento di peso e se la quantità di calorie disponibili scende troppo il corpo dovrà quindi iniziare a metabolizzare il grasso corporeo ed il peso diminuirà.

Convenienza

I blocca carboidrati non sono l’opzione migliore per tutti. Probabilmente sono più efficaci per le persone che consumano diete ricche di carboidrati (tra cui i carboidrati semplici aggiunti da dolci e cibi zuccherati).

Anche nel caso della maggior parte delle persone, che mangiano una dieta equilibrata, ma altrimenti stanno ottenendo troppe calorie a causa di eccesso di cibo e/o uno stile di vita sedentario, I blocca carboidrati possono rivelarsi efficaci.

Se le calorie in eccesso sono il risultato del mangiare troppi cibi grassi però, I blocca carboidrati potranno fare ben poco per alleviare il problema. Il loro valore come un aiuto per la perdita di peso è limitato alla loro funzione primaria il solo bloccare i carboidrati. Questo è tutto. Niente di più.

Principali ingredienti dei blocca carboidrati

Principali ingredienti dei blocca carboidratiLa maggior parte dei blocca carboidrati moderni si basano su ingredienti come Phaseolus vulgaris (fagiolo bianco). Quanto è efficace questo ingrediente è probabile che non sia contestabile. Dopo uno studio condotto presso la Medical School di Georgetown (poi pubblicato nel Journal of American College of Nutrition), i ricercatori hanno concluso che i risultati ‘mostrano chiaramente che questo agente funziona’, ma molti altri enti tra cui la US Food and Drug Administration non sono d’accordo e alcuni esperti dicono che il corpo produce troppa amilasi per essere effettivamente bloccata.

Un altro ingrediente che è molto usato è l’estratto di semi d’uva. L’estratto di semi d’uva inibisce i due enzimi amilasi alfa e alfa-glucosidasi, i due enzimi responsabili della digestione di carboidrati. Uno studio ha trovato che l’estratto di semi d’uva inibisce elevate quantità dei due enzimi che agiscono quindi come un efficace bloccante dei carboidrati. [fonte]

Alcuni bloccanti di carboidrati contengono anche ingredienti aggiuntivi che fungono da poco più di riempitivi. Tali integrazioni non offrono alcun beneficio blocco dei carboidrati e possono presentare il rischio di effetti collaterali; quindi è importante prendere buona nota di tutti gli ingredienti utilizzati in ogni prodotto il blocco di carboidrati prima di prendere la decisione di acquistarli.

Alcuni possibili effetti collaterali dei blocca carboidrati

L’uso di blocca carboidrati può causare eccesso di gas, crampi allo stomaco e diarrea. Il loro uso può anche portare a problemi di bassi livello di zucchero nel sangue che possono manifestarsi sotto forma di sensazione di testa vuota e/o vertigini. Va sottolineato però che nelle maggior parte delle persone le reazioni avverse sono rare.



Commenti

Una risposta a “I migliori integratori blocca carboidrati”

  1. Lina barbagallo dice:
    19/02/2015 a 2:13 pm

    Zuccarin dove lo posso acquistare


Aggiungi il tuo commento

Click stars below to rate.
Efficacia
Valore
Reputazione
Commenti utenti